CR Indoor Piemonte 2020
L’ARC.A. C’E’!

Buona nel complessivo la prestazione dei nostri arcieri nel primo evento regionale che conta.

Gli Arcieri Alpignano sono terzi nel medagliere dei Campionati Regionali con 8 ori, 4 argenti e 2 bronzi

Fine settimana dedicato in Piemonte ai Campionati Regionali che si sono svolti nel consueto palasport di Cantalupa. La squadra dell’Arc.A. si è presentata con 30 arcieri, con la composizione di cinque squadre. Molta soddisfazione per il reparto giovanile che ha evidenziato la buona crescita dei propri atleti; Sono loro i primi protagonisti dei Campionati con i turni dedicati alle classi ragazzi, allievi e junior, svolti nella giornata di sabato.

“Sabato dedicato alle classi giovanili e prime medaglie per gli Arcieri Alpignano”

Nell’Olimpico, Anna Modolo nelle OLRF con 536 punti si aggiudica il titolo regionale di classe davanti di dodici punti sulla seconda classificata; Con il punteggio acquisito, Anna riesce ad entrare nella classifica assoluta tra le prime diciotto arciere, aggiudicandosi un posto negli scontri diretti della domenica pomeriggio per stabilire la migliore Olimpica del Piemonte.

Nel OLJM, le prime tre volè di gara sono state determinanti per mettere fuori gioco il nostro Simone Marcaccini che conclude la gara in decima posizione con 442 punti.

2020-02-08-22.06.13
2020-02-08-21.17.22

Nel Compound, vince Marco Tosco nei CORM, con 529 punti, a soli quattro dal suo personale stabilito a gennaio nella nostra gara; Rimanendo in famiglia, da segnalare la quinta posizione per Pietro Tosco nel COJM con 506 punti.

E’ campionessa regionale di classe anche Alessandra Perino nel Arco Nudo, Vince nelle ANJF con 318 punti davanti alla compagna di squadra Francesca Guarini (315 pt).

Per il terzetto degli ANAM è argento per Gabriele Arcella con 449 punti, seguito dal bronzo di Edoardo Feliciello (428 pt) e della “medaglia di legno” per Giorgio Murgia, quarto con 339 pt. I punteggi acquisiti portano la Squadra ANAM a vincere il titolo regionale.

“Nelle classi Master e Senior, bene solo i Compound”

Ottimo l’oro per Eleonora Tani nel COSF. Conferma di essere la migliore senior in Piemonte, chiudendo in prima posizione con 575 punti a soli tre punti dal suo personale che resiste da ormai due anni (Febbraio 18 – Collegno: 578 pt); Rimanendo in zona quote rosa Emanuela Castagneri conquista l’argento nel COMF con 551 punti a solo un punto dall’oro.

Nei COSM il migliore è Marco Galfione che si ferma in quinta posizione con il punteggio di 573 a soli tre punti dal gradino più basso del podio; Seguono nella stessa classe, in posizione nr. 23 Andrea Modolo (542 pt) e Alberto Mobiglia ventisettesimo con 537 punti; Il Dream Team nel COMM domina con la vittoria del titolo regionale conquistato da Mauro Quintano (583 punti), seguito da Antonio Tosco con 580 punti e dalla quarta posizione di Flavio Ternavasio (569 punti). Visto la posizione dei tre “vecchietti rotellari” è scontata la vittoria del titolo regionale di classe per la Squadra COMM.

Mattia Monfredo, nella stessa classe, resiste per trenta frecce, poi cerca di mantenere i danni nella seconda parte, scivolando in decima posizione con 513 pt al su attivo. Chiudono la classifica dei nostri portacolori nei senior, Giovanni Ricciardi, diciannovesimo con 491 punti e Andrea Murgia in posizione 22 con 479 punti. Nelle senior femminile la musica non cambia e la nostra atleta si accoda al gruppo e chiude in tredicesima posizione con 465 punti; Sempre nei senior ma nel Nudo, posizioni medio basse con Jhon Arcella diciottesimo (435 pt) e Luca Vittone venticinquesimo.

 

Anche nei Master le posizioni di classifica rispecchiano quanto già commentato per i Senior. Il migliore nell’OLMM è stato Franco Paciello con 523 punti e posizione nr. 14 conquistata; a seguire Gianni De Blasi in ventiseiesima posizione (497 punti) e Fabrizio Lembo con 489 punti si ferma alla posizione numero 32; Claudio Zambarbieri nel ANMM si colloca alla posizione nr. 24 con 437 punti a suo carico, seguito in posizione 26 da Andrea Barbieri (428 pt) e Stefano Murgia, trentaquattresimo;

“Tre squadre assolute passano il turno ed affrontano gli scontri diretti partendo dai quarti di finale”

Nel pomeriggio della domenica, a conclusione delle fasi eliminatorie e dopo aver stabilito i nuovi Campioni Regionali di Classe, si sono svolti gli scontri diretti per stabilire i titoli Assoluti di divisione.

Primi a comparire sul campo di gara, sono le squadre ad affrontare i quarti di finale; Per gli Arcieri Alpignano, in campo per i quarti di finale tre team. Senza sminuire i meriti delle altre compagini targate Arc.A., vorrei iniziare con la scelta nel Arco Nudo Maschile di schierare i nostri tre Allievi; La squadra ANM è quindi composta da Gabriele Arcella, Edoardo Feliciello e Giorgio Murgia contro l’inossidabile squadrone degli Arcieri delle Alpi; Scelta condivisa da tutto lo squadrone AN e soprattutto da chi avrebbe dovuto rappresentare ai quarti l’Arc.A. per i punteggi acquisiti nella fase di qualifica. 

Lo scontro parte a nostro favore e contro tutti i possibili pronostici; Nella prima volè è vittoria per l’Arc.A.!!! 52 punti fatti contro i 49 degli avversari e primi due punti nel set point conquistato; L’emozione però fa brutti scherzi ai nostri giovani beniamini ed i nostri avversari, molto più preparati in questa fase di gara, gestiscono infliggendo nelle successivi tre set i punti della vittoria; La sfida finisce con il punteggio di 6 a 2 per gli Arcieri delle Alpi, con l’uscita dalla gara dei nostri Allievi. La consolazione arriva dalla classifica finale che vede la nostra squadra in quinta posizione assoluta.

Meno bene le cose per la Squadra OLM. Squadra capitanata da Andrea Coviello con Mattia Monfredo e Giovanni Ricciardi alla loro prima esperienza. Anche per loro la sfida è contro i pari divisione degli Arcieri delle Alpi. I parziali parlano chiaro 55 a 51 nel primo set, 55 a 39 nel secondo e 58 a 50 nel terzo, decretano un secco 6 a 0 per i nostri avversari. Nella classifica assoluta gli Arcieri Alpignano si collocano in ottava posizione con la consolazione di aver perso con chi a conclusione degli scontri è arrivata seconda.

L’oro arriva dal Squadra Compound Maschile! Mauro Quintano, Antonio Tosco e Marco Galfione superano i quarti di finale battendo il Pino Chierese 227 a 213, per poi superare in semifinale il temuto Volpiano 228 a 224. La finale è un classico. Arcieri Alpignano contro Arcieri delle Alpi; Nella prima volè è parità assoluta a 57 punti (su 60 disponibili), stessa situazione ma con 58 punti ciascuno nella seconda; La svolta arriva alla terza volè con il parziale a favore dei nostri di tre punti (58 a 55) per poi confermare la supremazia sul campo nella ultima volè concludendo con un netto 60 a 57 a nostro favore. La finale è quindi vinta dai nostri compoundisti per 233 a 227 punti.

 

“Sette arcieri dell’Arca sui blocchi di partenza agli ottavi di finale individuali”

Ultima fase di questo lunghissimo fine settimana è quello di consacrare i Campioni Regionali a livello individuale. Folto il gruppo dell’Arc.A. nel Compound con Mauro Quintano, Antonio Tosco, Marco Galfione e Flavio Ternavasio nel COM e Eleonora Tani con Emanuela Castagneri nel COF.

Negli ottavi Marco Galfione supera dopo cinque volè il nazionale para Matteo Bonacina (Alpi) con il punteggio fissato a 145-143; Passa ai quarti anche Antonio Tosco con un agevole 146 a 141 nei confronti di Luca Lavezzaro (DLF Alessandria); Eleonora Tani supera la prima sfida per 139 a 134 contro Maura Simonigh (Pino e Chierese), mentre Emanuela Castagneri passa ai quarti senza tirare frecce per l’assenza sulla linea di tiro della sua avversaria; Flavio Ternavasio si deve arrendere contro il nazionale giovanile Alex Boggiatto (Collegno) con il punteggio di 143 a 141 mentre Mauro Quintano in netto vantaggio nelle prime due volè di sfida contro Federico Toso (Alpi) decide di scoccare per ben due volte le sue frecce nello zero perdendo la sfida per 144 a 129.

Nei quarti di finale Eleonora Tani vince contro Silvia Todesco (Collegno) per 142 a 140 mentre Emanuela Castagneri si arrende con il punteggio di 141 vs 137 a Isabella Ferrua (Collegno). Fatale la sfida tra Marco Galfione ed il neo nazionale Marco Bruno (Volpiano) con chiusura della gara dopo quindici frecce con il punteggio di 147 a 143 i favore del volpianese; Stesso risultato subito da Antonio Tosco contro Alex Boggiatto ed eliminazione del nostro atleta.

 

Per uno solo punto Eleonora Tani non assapora la finale per l’oro perdendo contro Isabella Ferrua 142 a 141 e subisce la seconda sconfitta nella finale per il bronzo contro Chiara Marinetto (Alpi) per 143 a 141.

WhatsApp Image 2020-02-10 at 07.58.09

Nell’ Arco Olimpico, ottavi di finale passati da Anna Modolo vincendo su Francesca Aloisi (Iuvenilia) 6-0; Fantastico quarto di finale con Anna vincente su Sara Debandi (Arcieri della Paglia) per 6-0 ma segnalando che la nostra porta colori nei parziali ha lasciato per strada solo due punti, totalizzando 89 punti su 90 disponibili.

In semifinale Annina si deve arrendere ad Anna Botto (Alpi) con il risultato di 6-2 ma nella finalina per il bronzo la vittoria torna in uno scontro all’ultima freccia contro Alessandra Lamprati (Alpi).

Subito in svantaggio nel primo set con il parziale di 28 a 27 per Alessandra con uguale parziale nel secondo set. 4 a 0 per l’avversaria di Annina che non si demoralizza e suona la carica per la vittoria. Il terzo set viene vino 26 a 25, come viene vinto il quarto set 27 a 26. E’ necessario il quinto set per stabilire la vincitrice! Anna raccoglie tutte le forze e con uno splendido 28 (10-9-9) batte Alessandra che si ferma a 27 punti (10-9-8).

“Il Medagliere generale vede l’Arc.A. sul podio”

Complessivamente i Regionali 2020 hanno dato ottimi risultati, collocando gli Arcieri Alpignano al terzo posto nel medagliere complessivo della manifestazione

FOTO:

Dario Galfione

Patrizia Bondesan

Stefano Murgia

IN EVIDENZA:

26
Apr
14 MAGGIO - TROFEO CONI 2022
Il Comitato Regionale assieme agli Arcieri Alpignano vi invitano alla fase regionale (unica) che decreterà...
20
Feb
European Indoor Championships - Lasko (Slovenia) 2022 - ORO PER DAVIDE MORRA
RIVIVI LE EMOZIONI DELLA FINALE CHE HA PORTATO DAVIDE MORRA ALL'ORO NEGLI "EUROPEAN INDOOR CHAMPIONSHIPS...
07
Jul
GABRIELE VINCE AI CAMPIONATI ITALIANI H&F
TITOLO ITALIANO NR. 59 PER GLI ARCIERI ALPIGNANO ORO DI CLASSE PER GABRIELE ARCELLA NELLO SPLENDIDO BOSCO...
14
Apr
FINE SETTIMANA DA RECORD ITALIANO PER IL COMPOUND SENIOR MASCHILE
GLI ARCIERI ALPIGNANO NELLA DIVISIONE ARCO NUDO CONQUISTANO DUE TITOLI ITALIANI - ORO PER DAVIDE MORRA...
16
Mar
A RIMINI 2021 CONQUISTATI I TITOLI ITALIANI NUMERO 57 e 58
GLI ARCIERI ALPIGNANO NELLA DIVISIONE ARCO NUDO CONQUISTANO DUE TITOLI ITALIANI - ORO PER DAVIDE MORRA...
26
Jan
CHE REGIONALI !!!!
DAVIDE MORRA, MARCO TOSCO, ISABELLA FERRUA E LA SQUADRA ARCO NUDO JM, PORTANO A CASA LA VITTORIA DEL...
23
Jan
AL VIA I CAMPIONATI REGIONALI INDOOR PIEMONTESI
Da quando è stato pubblicato l'invito ad oggi, sono stati in molti a chiederci il motivo di intitolare...
19
Jan
L’ARC.A. A GONFIE VELE NEL FINE SETTIMANA DI RIVOLI E VENARIA
Da quando è stato pubblicato l'invito ad oggi, sono stati in molti a chiederci il motivo di intitolare...
13
Jan
GLI ARCIERI ALPIGNANO ACCENDONO LA PRIMA LAMPADINA DEL 2021 PER LE GARE DI TIRO CON L'ARCO DEL PIEMONTE
Da quando è stato pubblicato l'invito ad oggi, sono stati in molti a chiederci il motivo di intitolare...
07
Jan
UN NOME, UN PERCHE' ...
Da quando è stato pubblicato l'invito ad oggi, sono stati in molti a chiederci il motivo di intitolare...