Gabriele Superstar guida gli AN giovanili dell’Arc.A. a podi nell’ultimo fine settimana utile per qualificarsi ai prossimi Campionati Italiani.

In sole ventiquattro ore, Gabriele Arcella migliora due volte il suo record personale, portandosi in acque tranquille per Rimini2020 nella classe ANAM. Davide Morra, alla sua seconda gara con l’arco nudo, segue il suo compagno di squadra ed entra virtualmente tra i qualificati nella classe ANJM.

Ultimo fine settimana di gara utile per qualificarsi ai prossimi Campionati Italiani Indoor di fine febbraio a Rimini. Buone notizie per gli Archi Nudi del gruppo giovanile dell’Arc.A. che vede aggiungersi tra i possibili qualificati il nome di Gabriele Arcella e di Davide Morra; Per Gabriele è stato un fine settimana stellare con due gare svolte in ventiquattro ore, due vittorie e miglioramento in tutte e due le gare del proprio personale.

Nella gara di Rosta, nella palestra degli Arcieri delle Alpi, nell’indoor dedicato interamente alla divisione Nudo, Gabriele vince negli Allievi con 477 punti davanti ai suoi compagni di squadra Edoardo Feliciello, secondo con 434 punti e Giorgio Murgia con 359 punti; Ventiquattro ore dopo a Collegno, Gabriele bissa la vittoria, migliorandosi nuovamente e portando il suo personale a 481 punti, davanti nuovamente ai suoi compagni di squadra Edoardo e Giorgio. Virtualmente sale dalla tredicesima posizione della ranking nazionale alla ottava, aggiudicandosi un (quasi)sicuro posto per Rimini2020; Sempre a Rosta ma nel ANJM, Davide Morra conclude la sua gara in quarta posizione con 482 punti. Per scaramanzia attendiamo la stesura della ranking nazionale ma virtualmente per Davide è pronto il pass per Rimini.

Doppia gara per Alessandra Perino nelle ANJF, con una ottima prova a Rosta, vince nella sua classe con 399 punti, migliorando il suo personale e dando un chiaro segnale alle proprie compagne di squadra per la gara di Collegno; Segnale che è stato raccolto ma che non ha dato i frutti desiderati.

Laura Saggiorato vince con 326 punti davanti ad Alessandra, seconda con 316 punti, a Francesca Guarini terza ed alla sfortunatissima Martina Corti alla sua seconda gara che l’ha vista affrontare nelle venti volè di Collegno, parecchi guasti tecnici che l’hanno portata fuori podio.  Per la Squadra ANJF, vincitrice a Collegno, le possibilità di presentarsi ai Campionati Italiani sono minime e legate ad eventuali rinunce di partecipazione delle squadre meglio piazzate nella classifica nazionale.

Per concludere con la divisione AN, dobbiamo elencare la sedicesima posizione a Rosta per Claudio Zambarbieri nella classe ANMM, seguito, nella stessa gara, dalla deludente ventunesima posizione di Stefano Murgia e della ottava posizione di Jhon Arcella nei ANSM a Collegno.

Nel Compound, la migliore della divisione è stata Emanuela Castagneri, presente nel quarto turno di Collegno e vincitrice nel COMF con 555 punti; Nella stessa gara Mario Frassati (COMM) non và oltre alla quinta posizione, chiudendo dopo venti volè a 559 punti.

Ad Alassio, nella classica nazionale indoor ligure, Mauro Quintano è decimo nei COMM; Sessanta frecce tirate totalizzando 536 punti. Per Mauro a conclusione della fase regolare di gara, è iniziata la vera competizione! La partecipazione al “Alassio Challenge Archery”, dove il nostro portacolori ha dovuto difendere il titolo conquistato dodici mesi fa.

È stato massacrante… Volee da 6 frecce da tirare entro i 2 minuti…. 14 volte!!

non ho mollato! E la spalla ha tenuto… 

… Solo all’ottava mi sono rilassato…dopo un 60 ci sta…

Parte del commento di Mauro il giorno dopo, su Whats App

La speciale competizione, si svolge con lo scoccare sei frecce in due minuti per ogni volè. Dopo la terza volè, l’arciere con il punteggio più basso viene escluso dalla gara e via così per ogni successivo turno fino allo scontro finale con i due arcieri rimasti.

 

Per Mauro l’inizio è stato critico. Su 60 punti disponibili, una “M” (zero), entra nello score, totalizzando solo 49 punti. Una gara in salita ma vinta dopo quattordici turni con 682 punti su 678 fatti dal secondo classificato.

Sempre ad Alassio, nella divisione OLSM, segnaliamo la quinta posizione con 537 punti di Andrea Coviello alla sua prima gara del 2020. A Collegno la Squadra OLMM arriva solo quarta con Fabrizio Lembo, migliore dei nostri, seguito da Gianni De Blasi e Mario Sturnia; Decima posizione nell’OLJM con Simone Marcaccini e un bronzo conquistato nel OLSF; Stessa posizione per la nostra portacolori nella classe OLSF anche a Cisiliano (MI).

Il fine settimana ha portato in gara, con i colori dell’Arc.A. ventisette arcieri con la conquista di 7 Ori, 3 Argenti e 5 Bronzi.

FOTO:

Alex Feliciello

Mauro Quintano

Stefano Murgia

IN EVIDENZA:

26
Apr
14 MAGGIO - TROFEO CONI 2022
Il Comitato Regionale assieme agli Arcieri Alpignano vi invitano alla fase regionale (unica) che decreterà...
20
Feb
European Indoor Championships - Lasko (Slovenia) 2022 - ORO PER DAVIDE MORRA
RIVIVI LE EMOZIONI DELLA FINALE CHE HA PORTATO DAVIDE MORRA ALL'ORO NEGLI "EUROPEAN INDOOR CHAMPIONSHIPS...
07
Jul
GABRIELE VINCE AI CAMPIONATI ITALIANI H&F
TITOLO ITALIANO NR. 59 PER GLI ARCIERI ALPIGNANO ORO DI CLASSE PER GABRIELE ARCELLA NELLO SPLENDIDO BOSCO...
14
Apr
FINE SETTIMANA DA RECORD ITALIANO PER IL COMPOUND SENIOR MASCHILE
GLI ARCIERI ALPIGNANO NELLA DIVISIONE ARCO NUDO CONQUISTANO DUE TITOLI ITALIANI - ORO PER DAVIDE MORRA...
16
Mar
A RIMINI 2021 CONQUISTATI I TITOLI ITALIANI NUMERO 57 e 58
GLI ARCIERI ALPIGNANO NELLA DIVISIONE ARCO NUDO CONQUISTANO DUE TITOLI ITALIANI - ORO PER DAVIDE MORRA...
26
Jan
CHE REGIONALI !!!!
DAVIDE MORRA, MARCO TOSCO, ISABELLA FERRUA E LA SQUADRA ARCO NUDO JM, PORTANO A CASA LA VITTORIA DEL...
23
Jan
AL VIA I CAMPIONATI REGIONALI INDOOR PIEMONTESI
Da quando è stato pubblicato l'invito ad oggi, sono stati in molti a chiederci il motivo di intitolare...
19
Jan
L’ARC.A. A GONFIE VELE NEL FINE SETTIMANA DI RIVOLI E VENARIA
Da quando è stato pubblicato l'invito ad oggi, sono stati in molti a chiederci il motivo di intitolare...
13
Jan
GLI ARCIERI ALPIGNANO ACCENDONO LA PRIMA LAMPADINA DEL 2021 PER LE GARE DI TIRO CON L'ARCO DEL PIEMONTE
Da quando è stato pubblicato l'invito ad oggi, sono stati in molti a chiederci il motivo di intitolare...
07
Jan
UN NOME, UN PERCHE' ...
Da quando è stato pubblicato l'invito ad oggi, sono stati in molti a chiederci il motivo di intitolare...